Gli straordinari esperimenti di Otis Carr e Ralph Ring. Il disco volante di Tesla.

Con questo articolo, amici, inauguriamo una nuova sezione di questo blog, tutta dedicata alle scienze di confine e alle tecnologie esotiche, più o meno segrete o poco conosciute.
Prima di scrivere questo post mi chiedevo quale sarebbe stato l’argomento più adatto per iniziare e poi, sfogliando nella mia immensa libreria di e-book e documentazioni varie mi sono imbattuto nuovamente in questa storia incredibile e veramente affascinante. Se fossi stato un produttore cinematografico ne avrei preso spunto per farne un bel film o avrei inserito il personaggio nella serie televisiva “FRINGE” o anche in “X-FILES”.

Otis T. Carr 1904-1982 era un perfetto sconosciuto fino a che un bel giorno del 1955 fondò a Baltimora, nello stato del Maryland ( USA ) una compagnia denominata OTC Enterprises. Lo statuto di questa azienda era quello di produrre un avanzamento tecnologico in settori cruciali quali la produzione di energia ed il volo; utilizzando la tecnologia derivante dagli studi del grande Fisico NIKOLA TESLA. Carr sosteneva di essere stato assistente del grande scienziato

Fino a qui niente di nuovo, negli anni ’50 diversi personaggi sostenevano di aver costruito veicoli volanti o generatori di energia utilizzando la tecnologia Tesla come ad esempio George Van Tassel ed il suo INTEGRATRON. Ma Otis Carr andò oltre le dichiarazioni, infatti brevettò quello che a tutti gli effetti pareva essere un vero e proprio Disco Volante di produzione umana.

La storia rimase pressochè sconosciuta finquando nel 2006 Ralph Ring, stretto collaboratore di Carr, nonostante le minacce ricevute da agenti al servizio dell’allora governo americano, decise di raccontare tutto in un’intervista videoregistrata, svelando i restroscena di quegli anni e le strane esperienze vissute durante gli esperimenti a bordo dell’OTC-XI, il disco volante di Otis Carr.

Ring, che prima di avvicinarsi al gruppo di Otis Carr, aiutò il famoso oceanografo francese Jacques Cousteau nello sviluppo dell’Aqualung e trascorse un periodo con ricercatori del governo impegnati nella Cinetica Avanzata. Racconta che il team fondato da Otis Carr costruì diversi prototipi di varie dimensioni, da pochi decimetri a qualche metro, di dischi volanti. Questi veicoli erano alimentati da elettromagneti rotanti combinati a dei particolari condensatori chiamati “Utrons”.

Ralph Ring

I più piccoli hanno volato con successo, uno è addirittura sparito non si sa dove. Ralph ha copilatotato con altri due tecnici il più grande dei velivoli lungo un tragitto di dieci miglia attraversati istantaneamente.
Ralph Ring racconta quell’incredibile viaggio nello spazio e nel tempo in una serie di video che consiglio a tutti gli appassionati di vedere con attenzione.
Tuttavia qualche settimana dopo questa incredibile esperienza il gruppo fu obbligato da agenti del governo a sciogliersi. Costernato e frustrato Ralph acquistò dei terreni in Arizona dove costruì una casa a forma di disco che si è rivelata sorprendente dal punto di vista dell’efficienza energetica.
Ma come funzionava questo strano apparato ?
Durante l’intervista Ralph Ring ha sottolineato ripetute volte che la chiave è stata lavorare con le forze della natura. “Devi lavorare con la natura, non contro di lei.” Afferma con convinzione. D’altronde è lo stesso principio utilizzato da Nikola Tesla e mi ricorda anche il motto degli antichi Alchimisti quando affermavano che per scoprire i segreti della natura devi lavorare seguendo le sue leggi e i suoi ritmi.
Vi propongo qui di seguito il video dell’intervista a Ralph Ring nella quale racconta con dovizia di particolari la sua incredibile esperienza. Purtroppo è in inglese, la versione in Italiano pare diventata introvabile. Appena la troverò aggiornerò il post. Buona Visione.


Valerio Petretto

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Gli straordinari esperimenti di Otis Carr e Ralph Ring. Il disco volante di Tesla.

  1. Buongiorno, proprio questa mattina 16/08/2017 nel programma Summer Voyager hanno parlato della storia di Ralph Ring e dei viaggi nel tempo. Storia davvero interessante ed affascinante. Bellissima puntata.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...