Le presunte rivelazioni del Blue Planet Project e del libro segreto Russo sulle razze Aliene. Prima Parte.

Nel 2002 è apparso un controverso documento, apparentemente redatto da uno o più sconosciuti scienziati, che contiene una grande quantità di informazioni concernenti l’esisteza di diverse razze di esseri extraterrestri che operano su questo pianeta ed hanno stipulato dei patti segreti col governo degli Stati Uniti. Questo misterioso documento si intitola THE BLUE PLANET PROJECT.
Parallelamente al Blue Planet Project alcuni ricercatori hanno proposto all’attenzione degli ufologi di tutto il mondo, affamati di informazioni, un altro documento apparentemente segreto. La storia riferisce di un libro scritto, in Russia, ai tempi di Stalin. Un manuale di istruzioni per gli agenti governativi specializzati in materia e denominati SMERSH. Una copia fu trovata casualmente in Siberia, nel 1981, in Buriazia. Continua a leggere

Annunci

Atlantis63: “I Men in Black si sono interessati ai miei esperimenti.”

Salve amici, oggi vi propongo un altro estratto delle lunghissime email che mi invia regolarmente Atlantis63. Come ho già specificato nel post Gli alieni atterrano nel giardino di una scuola. Un inedito caso di abduction., non sono autorizzato da Atlantis63 a divulgare la sua identità ne tanto meno tutto il materiale che mi invia. Di tanto in tanto egli mi autorizza a divulgare qualche stralcio dei suoi racconti e delle sue confidenze. Premetto che conosco Atlantis63 e posso garantire la sua totale sincerità, è una persona seria, posata e non ha grilli per la testa ne è a caccia di notorietà o altro. Continua a leggere

Le scoperte di Truman Cash. Terza e Ultima Parte.

Ben trovati amici, con questo post chiudo il discorso Truman Cash, a meno che non salti fuori qualche altra informazione. Questi miei post hanno dato origine a molte polemiche, specialmente in alcuni gruppi di facebook; come al solito i sedicenti “ribelli” e amanti della “verità” Continua a leggere

Il Caso Truman Cash. Seconda parte. Le “Out of body Abductions”.

Salve amici, eccoci finalmente di nuovo sul pezzo.
Se vi siete incuriositi della storia di Truman Cash, come è successo anche a me, e l’articolo precedente vi ha lasciati con la voglia di saperne di più, ebbene sappiate che ciò che avete letto era solo “l’antipasto”. Preparatevi, mettetevi comodi perche qui di seguito vi propongo la seconda parte tradotta dell’estratto del suo libro. Continua a leggere