Missioni segrete su Marte. La vera storia della conquista dello spazio ? Seconda Parte

227796-stargate-sg-1-stargate-sg-1

Nel dicembre del 1996 Stephanie Relfe ha iniziato a praticare sedute di regressione guidata ( non ipnosi ) su un suo amico di nome Michael. ( non mi stancherò mai di dirlo, l’ipnosi è uno strumento antiquato e pericoloso, spesso utilizzato male da persone che non hanno la più pallida idea di cosa stanno facendo e dei meccanismi della mente umana. anche la regressione guidata non ipnotica, Auditing, va praticata solo da persone che conoscono molto bene la tecnica. il fai-da-te in queste cose non è consigliabile) Continua a leggere